11 febbraio 2013

Suor Cristiana Dobner: Dopo il deserto, il Papa riconsegna a Gesù il gregge

Un bellissimo intervento della teologa carmelitana scalza Cristiana Dobner, pubblicata dall'agenzia Sir e proposta dal blog "amici di papa Ratzinger", dal titolo Benedetto ha attraversato il deserto ci aiuta a leggere nella giusta maniera la decisione del Santo Padre e a comprenderne l'insegnamento. 
Eccone alcuni stralci:

Papa Benedetto negli ultimi tempi in cui ha maturato la sua coraggiosa scelta, deve aver vissuto un travaglio denso e oscuro dentro di sé, deve aver attraversato il deserto pietroso che non lascia intravvedere la pista e toglie le forze. Radicato però come egli è nel Signore Gesù, la luce, per quanto sofferta, è giunta pacatamente e radicalmente.
Il nostro Pontefice non si ritira in pensione per godersi la liquidazione, per spendere il tempo che gli resta nella scrittura dei suoi saggi teologici, Egli considera il mandato di pascere il gregge ben più ampio della sua stessa persona. Si considera autenticamente “servo” e, quando il servo perde le forze e il vigore, allora è giunto il momento di arretrare, non per vile abbandono dinanzi alle difficoltà ma per somma lucidità e per grande amore della Chiesa e di ognuno dei suoi membri. ...   

Papa Benedetto ha sempre dimostrato un atteggiamento contemplativo, lo ha ribadito in quasi ogni suo discorso, ampiamente sottolineando come tutto ci venga da Dio, tutto ci è donato e l’unico modo per percepirlo sia quello dell’apertura orante, della comunione amorosa con Dio
.