12 dicembre 2013

Cercatori di Dio

Se vogliamo che la nostra natura diventi intrisa di Dio, permeata da Dio, sostanziata da Dio, pervasa da Dio, presa da Dio, dobbiamo essere umili... La ragione per cui l'uomo diventa muto con Dio è perché è superbo. La ragione per cui l'uomo non trova Dio è perché è superbo. La ragione per cui l'uomo si inaridisce è perché è superbo. La ragione per cui l'uomo non scopre il Signore e non lo vede è perché è superbo. La superbia è una specie di impermeabilità misteriosa alla presenza di Dio, è una specie di rifiuto alla comunione con Dio.                                P. Anastasio Ballestrero del SS. Rosario, OCD