25 agosto 2014

Il Carmelo ricorda la "Piccola araba"

Oggi ricordiamo la B. Mariam di Gesù Crocifisso, carmelitana scalza di Betlemme, conosciuta nel mondo come "la piccola araba" (1846-1878)
Nata ad Abellin, piccolo villaggio situato tra Nazareth e il Monte Carmelo, e entrata nel Carmelo di Pau, ha partecipato alla fondazione del Carmelo di Mangalore in India e poi a quello di Betlemme dove è morta a 32 anni. E' la
«Piccola Teresa» del Medio Oriente, che ha approfondito molto il legame tra la vita di adorazione tipica del Carmelo claustrale e la Terra santificata dalla presenza del Signore.

Diceva «Si può vedere Gesù con gli occhi dello Spirito Santo». «L’uomo che non invoca lo Spirito Santo cammina nell’oscurità e non sa dove andare».  E ci lascia questa semplice preghiera:
Spirito santo ispirami,
Amore di Dio consumami!
Conducimi sulla retta via;
Maria, Madre mia, custodiscimi;
Con Gesù, benedicimi;
Liberami da ogni male,
da ogni illusione,
da ogni pericolo.
 Per pregare la liturgia di oggi vedi qui