11 maggio 2015

Umile sui passi di Maria - 1

Scrive p. Andra l'Afflitto ( "Analisi dei titoli mariani nel pensiero di S. Teresa d'Avila" in op. cit.):
"L'atteggiamento che permette a Maria di essere la Madre è l'umiltà". Come sappiamo la nostra Santa Madre considera questo dono di Dio uno dei principali e dei prima da accogliere nella propria vita: dall'umiltà ha origine tutto il resto, anche la capacità di pregare. Lo ricordavi? Rileggi allora il Cammino di perfezione.
Scriveva:
 "Non pensate, sorelle e amiche mie, che siano molte le cose che vi raccomanderò. Piaccia, infatti, al Signore che osserviamo quelle che i nostri santi Padri hanno ordinato e adempiuto, giacché percorrendo questa strada hanno meritato il nome di santi. Sarebbe un errore cercarne una diversa per nostra iniziativa o istruiti da altri. Mi limiterò a parlarvi solo di tre cose inerenti alle stesse Costituzioni, essendo molto importante intendere l’obbligo rigoroso di osservarle per avere la pace interna ed esterna, che il Signore ci ha tanto raccomandato: la prima è l’amore reciproco, la seconda, il distacco da tutte le creature, la terza, la vera umiltà che, sebbene sia da me nominata per ultima, è la virtù principale e le abbraccia tutte".