30 novembre 2015

Maria, nostra compagna di Attesa

Come Maria attende Cristo 
nel Carmelo è la Stessa Maria
a indirizzare e custodire  l’attesa di ciascuno di noi
perché questi possa finalmente incontrare il suo Salvatore.
Ce lo insegna la b. Elisabetta della Trinità: «Questa Madre di grazia formerà la mia anima affinché la sua piccola figlia sia un’immagine viva, “raggiante”, del suo primogenito, il Figlio dell’Eterno, colui che fu la perfetta lode di gloria del Padre suo» (Ultimo ritiro, par. 2).