11 luglio 2014

Dal mantello di Elia allo Scapolare - 5

di p. Raffaele Amendolagine
Stiamo per entrare spiritualmente nel significato dell'abitino o scapolare, come abito della Madonna.
Prima di immergerci in questo misterioso dono, prendiamo ancora dal Libro Sacro un'ultima considerazione, che riguarda sempre Elia, ma nel secondo libro dei Re.
Il Profeta rivestito della potenza di Dio, opera in suo nome, anzi è Dio stesso che opera in lui e lo strumento è sempre il mantello:

2 Re 1, 19-20:
"Mentre tornava dal monte Oreb, Elia incontrò Eliseo, figlio di Safat, intento ad arare. Davanti a lui c'erano dodici paia di buoi. Eliseo guidava l'ultimo paio. Nel passargli accanto, Elia gli stese sopra il proprio mantello. Eliseo lasciò i buoi, corse dietro a Elia e … lo seguì come suo aiutante".  
Prima di terminare la sua missione, il profeta, non solo invita, ma investe Eliseo della medesima potenza, col suo manto. Poi è ancora il mantello, raccolto nel momento del distacco che opera:

2 Re 1, 11-14:
"… Un carro di fuoco con cavalli di fuoco passò in mezzo a loro. Elia fu rapito in cielo in un turbine di vento. Eliseo riuscì a vedere e gridò: «Elia, padre mio! Difesa e forza d'Israele». Poi non lo vide più. Allora, per il dolore, strappò in due i suoi vestiti. Raccolse il mantello che era caduto a Elia, tornò indietro e si fermò in riva al Giordano. Prese il mantello d'Elia, lo sbatté contro le acque del fiume e invocò: «Signore, Dio d'Elia, dove sei?». Poi, come aveva fatto Elia, colpì le acque ed esse si divisero in due: egli poté attraversare.

E' la trasmissione dei poteri di Dio, che da Elia passano ad Eliseo, sempre attraverso il mantello.
Il manto, dunque, come già detto, oltre a significare difesa, protezione, amore, è presenza attiva e operante, che sviluppa "un'ardente passione", chiamata "zelo", in chi ne è rivestito. E' il dono di un fuoco che arde nel cuore e che si trasmette agli altri.
                                                                                                                                              (5- continua)